Lezioni private di Yoga, perchè?

42273465_2334401763241176_4040496221788307456_n
YOGA
Hai preso in considerazione delle LEZIONI PRIVATE?
Puoi praticare in massima libertà, negli orari e nei giorni migliori per te.
Tutti i benefici dello Yoga comodamente a casa tua.
Sarai seguito passo passo, durante tutta la pratica.
Le lezioni saranno studiate per te, per le tue esigenze ed i tuoi obiettivi.
Scegli volta per volta se dedicarti ad una pratica dinamica #vinyasa yoga, tradizionale #hatha yoga, rilassante #nidra …
Scegli lezioni per la GRAVIDANZA e il POST PARTO, con esercizi specifici per prepararti al parto e per tonificare il PAVIMENTO PELVICO.
Scegli una pratica dedicata allo SPORT, con #asana specifiche per rendere il corpo FORTE, FLESSIBILE, TONICO, ed evitare piccoli infortuni.
Scegli di dedicarti a pratiche ENERGETICHE, per veicolare il Prana tramite il tecniche respiratorie #pranayama
Rilassati e riduci lo #stress praticando a casa, evitando traffico e parcheggio per recarti a lezione.
Prenota una lezione
enricabertazzoyoga@gmail.com
Enrica 3473507887
Annunci

Mudra, lo yoga delle mani

L’EQUILIBRIO NELLE TUE MANI

In sanscrito Mudra significa GESTO / SIGILLO.

In tutte le culture i gesti delle mani hanno una forte connotazione simbolica. I Mudra sono numerosi ed ognuno ha delle caratteristiche specifiche, con delle influenze sul piano fisico, emotivo ed energetico.

Le differenti posizioni assunte con le mani canalizzano, trattengono e indirizzano l’energia dove c’è più bisogno.

I Mudra stimolano i canali energetici agendo sulle terminazioni nervose.

E’ possibile praticare lo Yoga con le mani in qualsiasi momento, in qualsiasi posto e non richiedono uno sforzo fisico.

Si mantiene la posizione per un minimo di 15 secondi fino a 20/30 minuti, si può praticare durante l’esecuzione di Asana, Pranayama o meditazione.

Gli effetti sono potenti….. non resta che provare 🙂

Buona pratica 🙂

Enrica

Yoga in gravidanza… Perchè?

La gravidanza è un periodo di cambiamenti continui, cambia il corpo, cambiano le sensazioni, cambiano le emozioni. Durante questa fase della vita è importante imparare a respirare in modo corretto, a gestire ansia e sbalzi di umore, ad ascoltare i messaggi del proprio corpo.

E’ altrettanto importante mantenere un corpo tonico ed elastico, e prendersi cura in particolare del pavimento pelvico, insieme di muscoli fondamentali per la salute ed il benessere femminile durante tutto l’arco della vota, soprattutto per gravidanza, parto e post parto.

E per finire è importante cambiare ritmi, prendersi i propri tempi, imparare a rilassarsi e prendersi cura di se.

LO YOGA CI AIUTA IN TUTTO QUESTO!

Per info su lezioni di yoga in gravidanza enricabertazzoyoga@gmail.comwoman-1246318_1920.jpg

Più sexy con il nostro corsetto naturale :-)

Ecco come conquistare e mantenere pancia piatta, vita sottile ed una postura eretta!

Lo Yoga ci aiuta anche in questo, con Asana specifiche possiamo modellare il nostro corpo e migliorare la salute della colonna vertebrale, eliminando i mal di schiena.

Stabilizzatori posturali della colonna vertebrale:

  • legamenti e dischi (passivi)
  • muscoli e tendini (attivi)
  • sistema nervoso (controlla spostamenti)

I muscoli superficiali della schiena rispondono ai carichi di peso e agli spostamenti del baricentro. Non stabilizzano i singoli segmenti. La forza muscolare è necessaria per il controllo di pesi, ma per la postura quotidiana è sufficiente il 10% della contrazione muscolare. Sono i muscoli profondi che stabilizzano i segmenti della colonna.

TRASVERSO ADDOMINALE

muscolo profondo, sotto al muscolo obliquo interno, collegato alle vertebre lombari e alla fascia toracolombare con funzioni posturali. Allenando questi muscoli si migliora il controllo sulla postura creando maggiore stabilità. Si attiva in coordinazione con il respiro ed il pavimento pelvico.

MULTIFIDO

Collegato al sacro e alle vertebre lombari basse controlla gli spostamenti posturali.

I fasci di muscoli addominali e dorsali superficialì circondano gli erettori spinali, il multifido e il quadrato dei lombi, contribuendo alla stabilità del tronco.

Riconoscere ed allenare questi muscoli aiuta a correggere la postura prevenendo dolori alla schiena, rende la pancia piatta senza contrarre eccessivamente i muscoli superficiali, sostenendo gli organi interni e lasciando libertà di movimento al respiro.

Buona pratica 🙂

Relax a colori

RELAX A COLORI  YOGANIDRA
Con i cristalli dei Chakra
Rilassa corpo e mente, riequilibra l’energia di tutto l’organismo.

In Shavasana, supina con braccia lungo il corpo, palmi delle mani verso l’alto, gambe leggermente divaricate. Posiziona le pietre sul Chakra corrispondente:
diasprorosso primochakra
corniola secondochakra
quarzocitrino terzochakra
quarzorosa quartochakra
calcedonio quintochakra
ametista sestochakra
cristallodirocca settimochakra

Chiudi gli occhi e rilassa tutto il corpo a terra.
Inspira il colore rosso del diaspro, osserva mentre diffonde la sua energia dal perineo alle gambe ed espira lentamente e rilassa questa parte.
Inspira il colore arancio della corniola, osserva mentre diffonde la sua energia nel bacino ed espira lentamente e rilassa questa parte.
Inspira il colore giallo del quarzo citrino, osserva mentre diffonde la sua energia nell’addome, negli organi interni ed espira lentamente e rilassa questa parte.
Inspira il colore rosa del quarzo rosa, osserva mentre diffonde la sua energia nel torace, nel cuore, lungo le braccia ed espira lentamente e rilassa questa parte.
Inspira il colore azzurro del calcedonio, osserva mentre diffonde la sua energia nella gola ed espira lentamente e rilassa questa parte.
Inspira il colore viola dell’ametista, osserva mentre diffonde la sua energia al centro tra le sopracciglia ed espira lentamente e rilassa questa parte.
Inspira il colore bianco/trasparente del cristallo di rocca, osserva mentre diffonde la sua energia sulla sommità del capo ed espira lentamente e rilassa questa parte.
Osserva con gli occhi della mente i colori dell’arcobaleno diffusi in tutto il corpo e rilassa tutto il corpo insieme.
Osserva i punti di contatto delle pietre con il corpo, avvertine la presenza, il peso, la consistenza, le sensazioni a contatto con il corpo e rilassa questi punti.
Riporta l’attenzione al corpo per risvegliarlo, comincia a muoverlo a partire dalle estremità. Dolcemente torna presente.meditation-1384758_1920